MONDO DELLE RICERCHE

Home » Società e Costumi » NEUROMARKETING: nella ‘MENTE’ del Consumatore

NEUROMARKETING: nella ‘MENTE’ del Consumatore

A livello internazionale lo studio di Martin Lindstrom, votato dalla rivista Time come una delle persone più influenti del 2009 e autore di BUYOLOGY (=’verità e bugie perchè acquistiamo’),  è un punto di riferimento del Neuromarketing. La ricerca è stata condotta su ca. 2.000 volontari durante un periodo di 3 anni e tra gli stimoli sottoposti ai volontari ci sono svariati loghi, pubblicità e prodotti.

Non esiste una traduzione in italiano del libro (consigliabile anche in lingua originale),  il video buyology 1/2 ne ripropone a grandi linee il contenuto. La domanda è: sino a che punto ci spingeremo ad utilizzare tecniche tipo fMRI  (functional Magnetic Resonance Imaging) o EGG (Elettroencefalografia)? Qual’è la vostra esperienza o il vostro pensiero in merito?

Come curiosità vi segnaliamo  una recente intervista sul sito di Lindstrom (programma Rachelray / ‘Think you are too smart?’) e mirata a mostrare verità dietro l’acquisto di una borsa LV e il significato nascosto dietro all’immagine di una mini cooper..lindstrom.com


1 commento

  1. […] del consumatore (pensiamo agli esempi legati al profumo della vaniglia e sensory branding/Lindstrom oltre ad un recente articolo di […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...