MONDO DELLE RICERCHE

Home » Società e Costumi » Acqua & Ambiente- Atteggiamenti degli Europei & Dati Mondiali Concreti

Acqua & Ambiente- Atteggiamenti degli Europei & Dati Mondiali Concreti

L’acqua continua a diventare un bene sempre più prezioso e gli Europei non mancano di esprimere le criticità nei confronti  dell’inquinamento e delle sue conseguenze. Questo è ciò che emerge da un recente studio condotto nella EU 27 dalla commissione europea.

Inoltre emerge che il consumo di acqua da bere è molto diverso in Europa. In media gli europei consumano acqua del rubinetto (49%)  seguito dal consumo in bottiglietta ( 34%) e poi  dalle bottigliette e dal rubinetto.  In Italia, secondo questo studio, la metà degli Italiani bevono  l’acqua dalle bottigliette (46%), seguito dal consumo direttamente dal rubinetto (39%) e il 14% entrambe le opzioni. Una situazione molto diversa da ciò che avviene nei paesi nordici (Svezia, Danimarca, Finlanda, Olanda ma anche in Inghilterra) dove il consumo di acqua da bere è prevalentemente dal rubinetto.

Di seguito  la presentazione dello studio in powerpoint: flash presentazione

Inoltre  abbiamo pensato di proporvi un video che propone dati concreti sul consumo di acqua a livello mondiale e le sfide che ci riguardano. Il video è stato curato da GE.


2 commenti

  1. alex scrive:

    Un punto di partenza importante è cambiare il Consumer Behavior ed è bello vedere quando le aziende si attivano per creare inizative concrete, come il SUSTAINABLE LAB di Unilever. In 24 ore sono state coinvolti più di 2.000 partecipanti. Uno dei commenti: “I found the session to be a novel approach to engage with different stakeholders. It has helped surface tough questions that are valuable to take the next leap towards sustainability,” Darrel Webber, Secretary General, Roundtable on Sustainable Palm Oil (RSPO). Il report dell’evento è scaricabile su
    http://www.unilever.com/sustainable-living/sustainabilityevents/index.aspx

  2. […] una richiesta concreta che da più anni viene messe in risalto dai sondaggi dell’EU (il link: atteggiamenti EU-risultati) perchè c’è bisogno di una maggiore responsabilità e cambiamenti di comportamento, da […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...