MONDO DELLE RICERCHE

Home » Consumer Insight » Consumer Behavior e la teoria del ‘Golden Circle’

Consumer Behavior e la teoria del ‘Golden Circle’

Simon Sinek, autore, sociologo e antropologo statunitense,  è noto per essere un “visionary thinker with a rare intellect“. Il suo video TED è al settimo posto nella classifica dei video TED più visti. In questo post vi proponiamo il video integrale con sottotitoli in italiano (la trascrizione dell’intero testo va semplicemente selezionata).Simon si è distinto per il concetto ‘Golden Circle’,  fondato sulla

biologia umana del processo decisionale: il nostro cervello limbico e la neocorteccia interagirebbero direttamente con il modo con il quale le persone sono più influenzate da alcuni leader, aziende e brand rispetto ad altri.

Il ‘Golden Circle’ si basa su 3 elementi concentrici, distinti e semplici (dal centro verso l’esterno: Why, How, What). Anche il cervello umano, se guardato dall’altro, è diviso in 3 componenti: la neocorteccia corrisponderebbe all’area del ‘What’ e sarebbe responsabile di tutti i pensieri razionali e analitici. Le due sezioni più centrali del cerchio farebbero parte del sistema limbico che a sua volta è responsabile delle nostre emozioni, del processo decisionale e del consumer behavior.

La capacità di motivare in modo convincente (e attrarre consumatori) è legata alla sezione più centrale: WHY e si basa sull’evidenza che le persone non comprano ciò che facciamo (es. un computer) ma il motivo per cui lo facciamo (es. Apple ‘Sfidiamo lo status quo facendo prodotti ben progettati, semplici da usare ed intuitivi’)

In sintesi, le persone non comprano ciò che facciamo, le persone comprano la motivazione che ci spinge a farlo (perchè lo facciamo). La teoria e il modello del ‘Golden Circle’ sono stati anche approfonditi nel libro di successo ‘START WITH WHY‘. Anche se non è un libro recente, abbiamo pensato di proporlo (riproporlo) come libro del mese di Gennaio!

Perché? Pensiamo possa essere inspiring anche quando siamo alla ricerca dell'”essence” di un brand ma anche quando cerchiamo consumer insight basati sulle emozioni.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...